Sebbene il raccolto di quest’anno non offra il valore di selezione di alcuni recenti, c’è un variegato mix di attaccanti abili e difensori grandi e altamente mobili nel gruppo più alto.

Rapporto sulla linea rossa, la newsletter di scouting indipendente, inserisce i primi 14 potenziali clienti in quel primo gruppo. Poi c’è un piccolo calo per i successivi sei-otto giocatori, e un’altra piccola pausa nei primi anni ’20 fino alla fine del primo round.

Kyle Woodlief, editore e capo scout di Rapporto sulla linea rossapropone il suo mock draft per il primo round che si terrà il 7 luglio a Montreal:

NEWSLETTER SPORTIVO:Iscriviti ora per ricevere gli aggiornamenti quotidiani nella tua casella di posta

Il centro di Kingston (Ontario) Shane Wright è lo skater nordamericano più in classifica nel draft.

1. Montreal Canadiens – C Shane Wright

6-0, 199, Kingston (Ontario Hockey League)

Una combinazione centrale Nick Suzuki-Wright potrebbe servire bene gli Habs per oltre un decennio. Il GM Kent Hughes non si è completamente impegnato nella stesura di Wright, ma come può non prenderlo? Potrebbe non essere una superstar, ma sarà un n. 1 centro.

2. New Jersey Devils – C Logan Cooley

5-10, 180, squadra statunitense under 18

Tutto quello che devi fare è guardare Trevor Zegras di Anaheim per capire l’impatto che Cooley avrà. La sua velocità crea fughe, palle perse ed eccitazione.

3. Coyote dell’Arizona — LW Juraj Slafkovsky

6-4, 229, TPS (Finlandia)

È una presenza bestiale con doti di finezza. Ha attirato l’attenzione di tutti guidando il torneo olimpico con sette gol e aiutando la Slovacchia a vincere la medaglia di bronzo.

La squadra slovacca in avanti Juraj Slafkovsky (20) festeggia la vittoria della medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Pechino.

4. Seattle Kraken – Re Simon Nemec

6-10, 199, Nitra (Slovacchia)

Dopo aver ottenuto un raffinato catalizzatore offensivo l’anno scorso in Matty Beniers nel draft 2021, il Kraken ottiene un

mostra blue-liner questa volta. È maturo oltre i suoi anni, avendo già aiutato la Slovacchia a vincere una medaglia di bronzo alle Olimpiadi del 2022.

5. Volantini di Filadelfia – RW Joakim Kemell

5-10, 185, JYP (Finlandia)

Un marcatore esperto ed energico. Anche un infortunio alla spalla non ha potuto rallentare la sua scalata in classifica. Segnare sei gol in cinque partite nei mondiali under 18 ha migliorato il suo status.

6. Columbus Blue Jackets (da Chicago Blackhawks) — Do Matt Savoie

5-10, 170, Winnipeg (Western Hockey League)

Se stai draftando esclusivamente per abilità, Savoie va tra i primi cinque. Ma le squadre potrebbero averlo più basso perché è solo 5 piedi-9. Devi solo convincerti che è un altro Paul Kariya o Marty St. Louis.

7. Senatori di Ottawa – D David Jiricek

6-3, 189, Plzen (Repubblica Ceca)

Non puoi reclutare abbastanza difensori affidabili. Jiricek è una scelta sicura perché è un difensore tra i primi quattro infallibili che contribuirà in vari modi.

8. Detroit Red Wings – RW Jonathan Lekkerimäki

5-10, 171, Djurgarden (Svezia)

Forse il giocatore più esplosivo del draft. Pattinatore eccezionale e protagonista dei mondiali under 18.

9. Buffalo Sabres – LW ​​​​Cutter Gauthier

6-2, 210, squadra statunitense under 18

Il grande marcatore è un giocatore offensivo a tutto tondo che ha dimensioni e capacità di pattinaggio formidabili e

guida forte la rete.

10. Anaheim – D Kevin Korchinski

6-2, 185, Seattle (WHL)

Dopo aver affrontato Hampus Lindholm e Josh Manson, i Ducks hanno bisogno di una mini-ricostruzione della loro linea blu. Korchinski è uno stallone offensivo potenzialmente d’élite che ha generato 61 assist: la prima retroguardia WHL a farlo come draft ammissibile da Darryl Sydor 32 anni fa.

11. San Jose Sharks – RW Jimmy Snuggerud

6-1, 188, squadra statunitense under 18

Il figlio dell’ex NHLer Dave Snuggerud ha il potenziale per diventare un grande capocannoniere della NHL. Possiede un rilascio rapido, un tiro potente e un alto livello di competizione.

12. Giacche blu Columbus — C Frank Nazar

5-10, 180, squadra statunitense under 18

Grandi mani, giocatore intelligente, sfuggente, dinamico. Potrebbe intrufolarsi nella top 10. Potenziale affascinante.

13. Isolani di New York – C Brad Lambert

6-0, 183, Pellicani (Finlandia)

Il nipote del neo-assunto allenatore degli Islanders Lane Lambert sembra la scelta perfetta per potenziare il gioco offensivo di quella squadra.

14. Winnipeg Jets – C Connor Geekie

6-4, 190, Winnipeg (WHL)

L’adattamento è troppo buono per non selezionare l’imponente centro della squadra locale. Ha bisogno di lavorare sul suo pattinaggio, ma ha già le dimensioni e la capacità offensiva per fare il passo successivo.

15. Vancouver Canucks – D Pavel Mintyukov

6-2, 194, Saginaw (OHL)

Ha le dimensioni, la velocità, l’abilità e l’attitudine per essere uno dei primi quattro difensori della NHL. Può davvero eseguire un gioco di potere.

16. Buffalo Sabres (da Vegas Golden Knights) — C Marco Kasper

6-1, 187, Rogle (Svezia)

È un robusto centro di 6 piedi 1 contro cui è difficile giocare ed efficace in qualsiasi ruolo. Bravo pattinatore, molta compostezza.

17. Predatori di Nashville – LW ​​Alexander Perevalov

6-0, 191, Yaroslavl Jr. (Russia)

È lecito chiedersi se le squadre saranno riluttanti a reclutare giocatori russi. Potrebbe finire per essere una scelta di alto valore se andasse più avanti nel draft.

18. Dallas Stars – LW ​​Liam Öhgren

6-1, 201, Djurgarden Jr. (Svezia)

Ha mostrato un livello impressionante di gioco a tutto tondo nei mondi under 18 ed è uno dei finalisti veramente d’élite in questa classe.

19. Minnesota Wild (da Los Angeles Kings) — D Owen Pickering

6-4, 180, Corrente rapida (WHL)

Anche se i Wild hanno recuperato il potenziale difensore Brock Faber nello scambio di Kevin Fiala, Pickering è una linea blu di 6 piedi-4 con molto vantaggio. Questo diamante avrà bisogno di molta rifinitura, ma le squadre sono incuriosite dal suo potenziale.

20. Capitali di Washington – RW Danila Yurov

6-1, 178, Magnitogorsk (Russia)

I Caps non sono mai stati timidi nel arruolare russi e lui ha il pacchetto di competenze che stanno cercando. È adatto come pattinatore forte a cui piace l’hockey su ritmo.

21. Pittsburgh Penguins – LW ​​Isaac Howard

5-10, 180, squadra statunitense under 18

Era un marcatore di 33 gol per il programma statunitense e dinamite nei mondi under 18. Potrebbe essere il pattinatore più veloce di quella squadra statunitense ed è costantemente pericoloso nelle aree di punteggio.

22. Anaheim Ducks (da Boston Bruins) — C Owen Beck

Mississauga (OHL) 5-11, 187

Un centro così completo che è responsabile difensivamente, pericoloso in attacco e il miglior ingaggio del draft.

23. St. Louis Blues – RW Jagger Firkus

5-11, 151, Mascelle d’alce (WHL)

Probabilmente solo 160 sterline dopo aver mangiato un pasto enorme per le vacanze, ma il bambino può creare offesa

Leave your comment