Un Appannato di Elden Ring è in piedi accanto a un corpo pieno di sangue, probabilmente chiedendosi cosa sia successo.

“Cosa intendi con ‘tasso di caduta dello 0,5 percento’?!”
Immagine dello schermo: Da Software

Anello dell’Elden è pieno di attrezzi. Dalle lame curve ai grandi scudi, insieme a interi set di armature vesti il ​​tuo Appannato come un cavaliere lupo mannaro, non c’è carenza di equipaggiamento per entrare nelle Lands Between. Ma mentre alcune cose disseminate nel mondo meravigliosamente desolato di FromSoftware sono facili da trovare, magari eliminate da un boss caduto o sepolte in uno scrigno casuale, altre possono richiedere ore e ore per essere acquisite. Quindi, abbiamo pensato di aiutarti elencando alcune delle armi più rare del gioco e come ottenerle.

Come altri giochi di Soulsborne, Anello dell’Elden ha tassi di caduta per i nemici, il che significa che puoi spesso esercitare ciò che fanno i tuoi avversari. Questa statistica, in gran parte basato su generatori di numeri casuali, rende l’acquisizione di oggetti noiosa da morire a causa di quanto siano imprevedibili le possibilità che si generino gli attrezzi. Se qualcosa, come il pugnale comune, ha un alto tasso di drop, è più probabile che lo trovi nelle Terre intermedie o su un nemico morto. Tuttavia, poiché alcune armi hanno tassi di rilascio fino allo 0,5 percento, è probabile che trascorrerai alcune ore a coltivarle se vuoi acquisirle. Sembra che faccia schifo, ma ci sono modi per aumentare il tasso di caduta, incluso salire di livello la statistica di scoperta tramite oggetti arcani ed equipaggiati che moltiplicano il tasso di rilascio di un oggetto.

Devi aumentare il tasso di caduta

La scoperta è l’attributo a cui prestare attenzione se stai coltivando armi difficili da ottenere. Una statistica che influisce letteralmente sulle possibilità di trovare equipaggiamento sui cadaveri nemici, la scoperta inizia a 100 punti. Sì, potresti vagare per le Lands Between con questo livello iniziale di base, ma inserendo le rune l’abilità arcana aumenta la tua statistica di scoperta, che aumenta il tuo tasso di drop. Inoltre, potresti equipaggiare lo Scarabeo d’Argento e Maschera lacrimale d’argento, entrambi aumentano le tue abilità arcane (aumentando così le tue statistiche di scoperta) e aumentano le tue possibilità di drop di oggetti. Se ciò non bastasse, puoi anche usare il consumabile Zampa di gallina in salamoia d’argento per aumentare ulteriormente le tue statistiche di scoperta e potenziare il tasso di rilascio di quell’oggetto per tre minuti. Ora, è tempo di trovare merda.

Quindi, con questo, eccone quattro rari Anello dell’Elden armi con il tasso di drop più basso.


Un pugnale a forma di falce Smol

Il primo, con un tasso di caduta dello 0,5 percento, lo è la falce del celebrante. Questo pugnale non fa molti danni, con una statistica di attacco fisico di soli 79 punti, ma ciò che rende speciale quest’arma, a parte quanto sia raro da ottenere, è la sua abilità passiva. Ogni colpo riuscito ti fa guadagnare 10 rune. Certo, lo è Abilità con armi rapide, un’azione che ti consente di evitare danni schivandoti di mezzo, è interessante e torna utile durante combattimenti tesi con più nemici. Tuttavia, nulla può essere paragonato al fatto che solo attaccare i nemici nelle Lands Between ti rende un po’ più ricco. Sentiti bene, amico.

Per ottenere questo, dovrai viaggiare a Dominula, villaggio dei mulini a vento, un avamposto fiorito nell’altopiano di Atlus popolato da inquietanti cultisti danzanti. Ci sono due nemici nel villaggio con abiti blu a brandelli che portano il pugnale vestito, e quelli sono gli unici due nemici che vale la pena uccidere qui. Potresti combattere gli altri cultisti, il che potrebbe cadere neanche la Mannaia del Celebrante o Rib-Rake del celebrantema è il pugnale che vuoi per i guadagni delle rune. (Vale la pena notare che anche le armi dell’altro Celebrante ti danno delle rune.) Mentre la falce del celebrante ha un tasso di rilascio dello 0,5 percento, il che significa che passerai un po’ di tempo a coltivarlo, c’è un sito di grazia proprio di fronte all’avamposto. Quindi, tutto ciò che devi fare è colpire quel Sito della grazia, uccidere i due cultisti vestiti di blu e ripetere finché non lo ottieni.

A Hot Sword Made Of Magma

Next is la lama di magma, una spada curva con un tasso di caduta dell’uno per cento. Non è così forte, infligge solo 96 punti di attacco fisico. Tuttavia, la sua irrisoria statistica di attacco è compensata dalla vistosa abilità dell’arma della spada: Magma Shower, che colpisce enormi pozze di lava sul pavimento per infliggere continui ticchettii di danni da fuoco a un nemico. Questo da solo lo rende un’arma piuttosto utile da ottenere, anche se è una seccatura contro cui combattere effettivamente.

Dovrai farti strada il temuto dungeon dell’eredità Volcano Manor per trovare questa lama. Dopo essere stato trasportato nel luogo crivellato di lava e aver raggiunto il sito della grazia del Tempio di Eiglay, devi solo cercare quegli uomini-serpenti con la spada luminosa nella mano destra. Gli uomini-serpenti non sono particolarmente duri, ma poiché impugnano la Magma Blade, utilizzano anche l’abilità dell’arma Magma Shower. Quindi, fai attenzione quando li combatti per non scottarti. E ancora, se non ottieni la Magma Blade nei primi tentativi, tutto ciò che devi fare è respawnare al Site of Grace e provare, riprovare, riprovare.

Un set due per uno di spade nobili

finalmente, il nobile Estoc e Spada sottile del nobile sono due armi che possono essere trovate nella stessa area, ma poiché entrambe hanno un tasso di caduta dello 0,5%, è probabile che ne trovi una prima dell’altra. A partire dal Noble’s Estoc, questa spada da spinta infligge 104 attacchi fisici e viene abbinata all’abilità dell’arma affondo Impaling Thrust. Andando avanti, la spada snella del nobile è considerata la spada dritta più lunga in assoluto Anello dell’Elden, ha una statistica di attacco fisico di 101 punti ed è equipaggiato con l’abilità dell’arma Square Off veloce. In verità, entrambe le armi sono nella media, ma il loro basso tasso di caduta è ciò che le rende qualcosa di un oggetto da collezione.

Per ottenere queste spade, devi tornare a Limgrave. Sì, è vero, tornerai nelle prime aree per coltivare queste armi. Ci sono altri punti in cui li trovi, ad esempio il dungeon dell’Accademia Raya Lucaria o la deprimente regione del Caelidma il Rovine di waypoint è il miglior posto agricolo. Un po’ lontano da quel Sito della Grazia c’è una carrozza trainata da Troll con dietro alcuni soldati godrick e nobili erranti. Come avrai intuito dai nomi delle armi, sono i nobili che stai uccidendo qui e basta. Quindi, batti loro il culo, raccogli ciò che lasciano cadere e ripeti questo processo fino a quando non ottieni le lame. Ci vorrà un po’, quindi preparati.


Queste sono solo una piccola infarinatura di armi rare in cui puoi trovare Anello dell’Elden. Ci sono un sacco di altri da aggiungere alla tua borsa, incluso il Bastone di Gilmir Pietralucente e Spadone del cane da guardia. Tieni gli occhi aperti mentre navighi nelle Terre intermedie. Non sai mai cosa incontrerai.

.

Leave your comment