Questa storia fa parte di Punto focale iPhone 2022la raccolta di notizie, suggerimenti e consigli di CNET sul prodotto più popolare di Apple.

Quando i dirigenti di Apple saliranno sul palco dello Steve Jobs Theatre in California la prossima settimana per mostrare l’iPhone 14, come ampiamente previsto, probabilmente non noterai molti cambiamenti al telefono. Le voci suggeriscono che la tacca in cui si trova la fotocamera per selfie potrebbe essere più piccola e Apple probabilmente promuoverà i miglioramenti della fotocamera o la tecnologia dello schermo sempre attiva di recente introduzione. Ma la caratteristica su cui l’azienda punterà di più per attirare i clienti sarà quella introdotta due anni fa: il wireless 5G.

Certo, per alcune persone, il 5G è una novità di ieri. Per gli altri, lo è solo un numero maggiore del 4G che è venuto prima. Ma sempre più, i dati si stanno accumulando che indicano che il wireless 5G sta diventando quasi altrettanto importante negli iPhone di oggi come durata della batteria e conservazione, le due funzioni a cui le persone prestano maggiore attenzione quando acquistano i loro telefoni. L’attuale standard wireless, disponibile da diversi anni da tutti i principali vettori statunitensi, è anche il secondo motivo più citato per cui le persone hanno detto ai ricercatori della società di consulenza Deloitte di aver cambiato provider di telefonia mobile, dietro “miglior rapporto qualità prezzo.”

Questo è molto diverso da come veniva percepito il 5G al lancio e nei primi anni, quando il servizio si accendeva con molto clamore ma poca copertura effettiva. Ma i vettori hanno versato miliardi di dollari nell’infrastruttura e nelle onde radio per supportarla, il che ha portato a un servizio migliore in molti luoghi.

Il CEO di Apple Tim Cook è uno dei più grandi sostenitori del 5G, citandolo quasi ogni volta che ha discusso di iPhone in pubblico da quando ha offerto per la prima volta la tecnologia con l’iPhone 12 nel 2020. “Il 5G è stato un acceleratore” ha detto a luglio quando si discute delle prospettive future per il telefono della sua azienda, nonostante inflazione in aumento e un recessione incombente. “Penso che ci sia motivo di essere ottimisti”.

Leggi di più: Come guardare l’iPhone 14, evento di lancio di Apple Watch Series 8

Ogni anno sembra essere un test della continua popolarità dell’iPhone, e questo continuerà con buone ragioni anche quest’anno. L’iPhone è il prodotto più importante dell’azienda sotto quasi ogni punto di vista. L’anno scorso Apple ha guadagnato oltre 191,97 miliardi di dollari nelle vendite di iPhone, ovvero più della metà delle sue entrate complessive. Gran parte della tecnologia dell’iPhone ha visto anche il resto della sua attività, con prodotti correlati come il orologio Apple, AirPods cuffie e Tablet iPad diventando imprese multimiliardarie a sé stanti.

Ha anche contribuito a spingere il valore di Apple a oltre 2,5 trilioni di dollari, rispetto ai 60,7 miliardi di dollari che Wall Street stimava l’azienda poco prima che il dispositivo fosse annunciato per la prima volta 15 anni fa. Ora, Apple è l’azienda più apprezzata del pianeta, seguita dal gigante petrolifero Saudi Aramco, Microsoft, Alphabet (Google), Amazon e dal produttore di auto elettriche Tesla.

La grande immagine

Alcune banconote da 5, 10 e 20 dollari

L’economia è diventata una questione chiave per molte persone da quando l’inflazione ha iniziato il suo rapido aumento lo scorso anno.

James Martin/CNET

Quest’anno, tuttavia, il successo dell’iPhone non sarà solo una misura delle vendite che si aggiungerà ai profitti di Apple. Sarà anche un campanello d’allarme per l’economia più ampia, dando un’idea se le persone sono disposte a spendere in un momento in cui la nostra fiducia collettiva nell’economia è diminuita al punto più basso degli ultimi decenni. Le aziende grandi e piccole hanno rallentato le nuove assunzioni o iniziato a licenziare personale, come Snap, il più piccolo concorrente di social network di Facebook, fatto la scorsa settimana.

Eppure il 5G, per quanto degno di sbadiglio sia nel settore tecnologico, potrebbe essere la chiave del successo di Apple nell’affrontare l’economia in crisi che tutti sembrano affrontare. Wedbush Securities stima che circa 240 milioni del miliardo di iPhone utilizzati in tutto il mondo non sono stati aggiornati negli ultimi tre anni e mezzo e quindi non funzionano su reti 5G.

I proprietari di iPhone meno recenti probabilmente aggiorneranno ad un certo punto, in particolare perché i gestori wireless offrono vantaggi come film in abbonamento gratuito e servizi TV per invogliare le persone ad aggiornarsi. “La viscosità del ciclo di aggiornamento dell’iPhone è ancora sottovalutata”, hanno scritto gli analisti di Wedbush in un messaggio agli investitori all’inizio di quest’estate. “Questo continua a rimanere il vantaggio unico di Apple rispetto ad altri sostenitori della tecnologia”.

Sogna un piccolo sogno 5G

Tim Cook annuncia il primo iPhone 5G di Apple

Sebbene le reti wireless 5G fossero disponibili prima che Apple introducesse il suo primo iPhone compatibile con 5G nel 2020, molte persone lo consideravano uno dei lanci più importanti per il servizio.

mela

Un aspetto strano del ciclo di aggiornamento del 5G potrebbe essere che mentre le persone acquistano – come in, non vogliono acquistare nuovi telefoni non 5G – il 73% degli intervistati ai sondaggi di Deloitte ha affermato di volere una “migliore comprensione” di ciò che offre il 5G e il 30% ha affermato di essere deluso da “una percepita mancanza di app e servizi innovativi che sfruttano il 5G”.

Quando i gestori hanno iniziato a promuovere il 5G diversi anni fa, hanno parlato di tecnologia wireless di prossima generazione che potrebbe inaugurare un nuovo futuro carico di dispositivi fantascientifici. La promessa del 5G è apparsa ovunque, da auto a guida autonoma a assistenza medica a distanza a città intelligenti.

Leggi di più: Tutto ciò che sappiamo finora sull’iPhone 14

Finora, il 5G ha ampiamente mantenuto le sue promesse maggiore velocità e maggiore affidabilitàma questo è tutto.

I gestori, nel frattempo, hanno convinto le persone che il 5G è necessario in parte disattivando il vecchio servizio 3G, spingendo efficacemente alcune persone a eseguire l’aggiornamento e mettendo indirettamente gli utenti 4G in avviso che, alla fine, saranno i prossimi.

Ora, con l’incertezza economica all’orizzonte, le persone devono pensare più attentamente agli acquisti di dispositivi che potrebbero non aggiornare di nuovo per diversi anni.

“Se hai intenzione di acquistare uno smartphone, comprerai il meglio che puoi a un certo prezzo,” Maribel Lopez, osservatore di lunga data del settore e capo di Lopez Research. “Le persone devono fare scelte serie quando guardano a un aumento del 30% dei costi alimentari e al raddoppio dei prezzi della benzina”.

“Nessuno, a meno che tu non abbia bisogno di un telefono di valore, comprerebbe un telefono 4G oggi”, ha aggiunto.

Mela lucida

un iphone 13 pro e un iphone se su sfondo giallo

Apple ha registrato le sue vendite più alte in termini di profitti dopo aver rilasciato l’iPhone 13 lo scorso anno.

Lexy Savides/CNET

Tutte queste tendenze non significano che l’iPhone di Apple sia un successo garantito, con o senza una catastrofe economica in corso in tutto il mondo.

Per addolcire l’introduzione dell’iPhone 14, i team di Apple stanno lavorando duramente per offrire aggiornamenti software con il suo Aggiornamento software iOS 16come un nuovo “widget” per aggiungere informazioni alla schermata di blocco, annullare l’invio in Mail e maggiore sicurezza.

Si dice anche che stiano perfezionando nuove funzionalità come il display sempre attivo, che consentirebbe agli iPhone di mostrare informazioni limitate sullo schermo anche quando sarebbe normalmente spento, e SMS satellitare di emergenzache potrebbe tornare utile se sei bloccato su un’autostrada nel deserto o in mezzo all’oceano.

Leggi di più: Tutte le funzionalità di iPhone 14 che voglio vedere al prossimo evento di Apple

Per alcune persone, tutto ciò potrebbe sembrare funzionalità non necessarie solo per avere qualcosa di nuovo sulla scatola quest’anno. Ma analista di strategie creativeCarolina Milanese ha affermato che Apple deve fare attenzione a introdurre funzionalità importanti per i primi utenti e gli acquirenti premium, che sono “critici per la percezione del marchio”.

“Non puoi lasciare che l’utente di fascia alta si senta escluso o dimenticato”, ha detto. E per tutti gli altri, si aspetta che lo facciano i portatori offrire sussidi e altri omaggi per convincere le persone che i veri grandi cambiamenti riguarderanno il valore che ottengono dal telefono.

Leave your comment