il Delfini di Miami batti il Bucaniere di Tampa Bay 26-24 nella prima partita di preseason dell’anno di sabato. Entrambe le squadre hanno utilizzato il gioco per dare un’occhiata più da vicino ai loro giocatori di profondità, con la maggior parte dei presunti titolari che non giocano o vedono un’azione estremamente limitata. Con il primo giorno di taglio dell’estate, quando i roster passano dagli attuali 90 giocatori a 85, a solo un paio di giorni di distanza, una buona prestazione di ieri potrebbe mantenere un giocatore in giro per la squadra un po’ più a lungo – e potenzialmente spingerlo a fare il Roster di 53 uomini al termine della preseason.

L’imminente cambiamento del limite del roster di martedì sarà seguito da un altro martedì 23 agosto, quando la dimensione del roster scenderà a 80 giocatori. Gli ultimi tagli al roster arrivano il martedì successivo, il 30 agosto, quando il limite scende al limite di 53 uomini della stagione. Il 31 agosto, le squadre possono iniziare a costruire la propria rosa di allenamento di 16 uomini per la stagione.

Dopo la partita di ieri e con un’altra settimana di allenamenti alle spalle, è tempo di aggiornare il nostro pronostico roster per i Dolphins.

Attacco (26) (Cambia -1)

terzino (3)

Tua Tagovailoa
Teddy Bridgewater
Skylar Thompson

Modificare: Aggiungi Thompson

Potrei essere una delle ultime resistenze a saltare su quello che sembra un carrozzone di Skylar Thompson in questo momento, ma tre punti nel roster sui quarterback danneggeranno la profondità da qualche altra parte. Ogni anno c’è un giocatore che riceve tutti i tipi di clamore all’inizio del ritiro, per poi scomparire più tardi durante l’estate. È Thompson quest’anno? Lo aggiungerò al roster qui, ma nella mia mente è sicuramente ancora un giocatore di bolla.

correre indietro (4)

Insegui Edmonds
Raheem Mostert
Sony Michel
Myles Gaskin

Modificare: nessuno.

Il gioco della scorsa notte non ha fatto nulla per mostrare il gioco in esecuzione, ma non ha nemmeno fatto nulla per scuotere i primi quattro giocatori. Gaskin ha fatto una bella corsa di 20 yard, ma quello è stato fondamentalmente l’intero attacco di corsa della giornata (meno una corsa di 21 yard di Thompson). Salvon Ahmed sarebbe una minaccia per entrare in questo gruppo, ma nulla sabato rende questa mossa un requisito ora.

Terzino (1)

Alec Ingold

Modificare: nessuno.

Né Ingold né John Lovett hanno giocato nel gioco. I Dolphins avranno un terzino quest’anno e dovrebbe essere Ingold a meno che non accada qualcosa di drastico durante il resto dell’estate.

estremità stretta (4)

Mike Gesickic
Durham Smythea
Cacciatore lungo
Cethan Carter

Modificare: Rimuovere Adam Shaheen.

I Dolphins hanno scambiato Shaheen con il Texani di Houston la scorsa settimana, solo per essere annullato quando il ginocchio del tight end ha fallito un fisico a causa di una condizione preesistente. Miami lo ha tenuto fuori dal gioco ed è probabilmente destinato a essere rilasciato se nessuno è disposto a scambiarlo in base alle notizie mediche. Potrebbe essere tra i tagli questa settimana. Gesicki che ha iniziato la partita è stato un po’ sorprendente, dato il numero di giocatori che Miami ha tenuto fuori dal concorso, e ha ricevuto una ricezione di 13 yard sulla prima giocata di scrimmage, anche se l’obiettivo di inizio estate per i tight end è stato sul blocco. Carter ha visto più azione nella posizione e ha svolto il lavoro come terzino per il gioco, il che potrebbe essere un segno di chi avrebbe sostenuto Ingold durante la stagione.

ricevitore largo (6)

Tyre Hill
Jaylen Waddle
Cedric Wilson Jr.
Erik Ezukanma
Lynn Bowden Jr.
Mohamed Sanu

Modificare: nessuno.

Preston Williams è il giocatore bolla qui, e ha lavorato come giocatore di punt, che potrebbe essere il suo unico modo per entrare nel roster in questo momento. Bowden sembrava buono, registrando tre ricezioni su quattro bersagli per 55 yard e, come lo descrisse Thompson, un “layup” di un touchdown. Si diceva che quei due giocatori fossero sul blocco commerciale, ma sento ancora che fosse una situazione “o-o” e non Miami che cercasse di muovere entrambi. Bowden si sente come se stesse per entrare nel roster in questo momento. Sanu è il giocatore bolla nel gruppo e potrebbe vedere il suo posto andare alla Williams se la squadra decidesse che il lavoro di ritorno di Williams è degno di un posto. Braylon Sanders, un free agent non draftato con alcuni flash all’inizio del campo, è stato preso di mira due volte durante la partita, ma non ha registrato una presa; si sente come un giocatore della squadra di allenamento come fa Trent Sherfield in questo momento.

Guardalinee offensivo (8)

Terron Armstead
Liam Eichenberg
Connor Williams
Robert Hunt
Austin Jackson
Salomone Kindley
Michele Deiter
Larnel Coleman

Modificare: Rimuovere Robert Jones.

La linea offensiva è stata traballante per tutta la notte, in parte perché era un’unità frammentaria per iniziare il gioco, quindi era un giocatore di profondità per il resto del gioco. Jones viene tolto dal roster dopo non aver fatto nulla, specialmente nel gioco di corsa. Altrettanto facilmente avrebbe potuto essere Coleman che è uscito dal roster, ma in questo momento rimane dietro ad Armstead. Si è discusso sul fatto che Kindley abbia lottato, soprattutto come guardia che tira e che il suo corpo non si adatta a ciò che i Dolphins stanno cercando di fare con la linea, ma è stato efficace nel bloccare i passaggi e probabilmente c’è ancora un ruolo per lui. Jackson ha iniziato con il contrasto giusto e sembrava essere solido per tutto il suo tempo di gioco limitato. Deiter è tornato dall’infortunio questa settimana e ha iniziato al centro; , il suo ruolo è il guardalinee interno di emergenza idealmente utile che può collegarsi se si verifica un infortunio nel gioco. Non mi piace avere solo otto uomini di linea offensivi, ma, a meno che i Dolphins non aggiungano qualcuno in free agency, penso che otto potrebbero essere il modo in cui vanno.

Difesa (24) (Cambio +1)

Guardalinee difensivo (6)

Emanuele Ogbah
Christian Wilkins
Zach Sieler
Raekwon Davis
John Jenkins
Benito Jones

Modificare: Aggiungi Jones.

Se ricordi l’estate scorsa, mi piace Jones e penso che abbia del potenziale come un solido contrasto difensivo di profondità. È arrivato ieri sera e ha fatto delle buone giocate al centro della linea difensiva dei Dolphins. È ancora un giocatore di bolla, ma al momento sembra essere sul lato destro della linea di taglio.

Linebacker (8)

Andrew Van Ginkel
Girolamo Baker
Elandon Roberts
Jaelan Phillips
Melvin Ingram
Duca Riley
Channing Tindall
Sam Eguavoen

Modificare: nessuno.

I linebacker erano sicuramente una preoccupazione ieri sera, anche se la squadra non aveva i suoi titolari. Non c’è proprio nulla di definitivo per la posizione che è uscita ieri sera. Tindall ha giocato sia in difesa che in squadre speciali, senza nulla di spettacolare, ma nemmeno errori gravi. Eguavoen ha avuto il massimo del recupero fumble per un touchdown, ma ha anche avuto alcune difficoltà come i contrasti mancati. Cameron Goode ha avuto dei flash ed è in grado di rivendicare un posto nel roster se i numeri funzionano a suo favore. Nel complesso, è necessario vedere di più dal gruppo dei linebacker.

angolo dietro (5)

Xavien Howard
Byron Jones
Nik Needham
Noè Igginoghene
Keion Crossen

Modificare: nessuno.

Che le argomentazioni a favore di Trill Williams e contro Imbinoghene abbiano inizio. Sì, Williams ha giocato bene e sì, potrebbe entrare nel roster. Sì, Igginoghene ha faticato a Tampa, comprese le pratiche congiunte. Se mi conosci, sono convinto del fatto che Igginoghene ha solo 22 anni e ha già due anni di esperienza nella NFL. Ha ancora tempo per svilupparsi. Devo tornare indietro per guardare il passaggio di touchdown che in questo momento tutti incolpano Iginoghene, ma Miami era in una zona e sembrava che il cornerback stesse cadendo in una zona nella parte posteriore sinistra della endzone. Il touchdown è arrivato su un percorso di palo davanti a lui, dirigendosi verso il centro del campo. Sembrava che pensasse che chiunque fosse responsabile del centrocampo avrebbe sollevato il ricevitore, solo per dover cercare di reagire quando un tiro ben piazzato ha diviso la zona. Forse Igginoghene avrebbe dovuto esserci, ma potrebbe non essere stata nemmeno una sua responsabilità e viene criticato perché all’epoca era il giocatore nella cornice televisiva. Per quanto riguarda la Williams, volevo inserirlo nel roster, ma l’infortunio di ieri sera mi preoccupa. Se si scopre che ha evitato un grave infortunio, tornerò e lo rivisiterò.

sicurezza (5)

Jevon Olanda
Brandon Jones
Eric Rowe
Sheldrick vino rosso
Clayton Fedejelem

Modificare: nessuno.

Onestamente, non ho pensato affatto alle sicurezze nel gioco. Nessuno sembrava saltare fuori, quindi come i linebacker, rimanderò fino a quando non se ne vedrà altro da loro. Redwine o Fejedelem potrebbero trovarsi dalla parte sbagliata della linea di taglio se i Dolphins avessero bisogno di un posto nel roster da qualche altra parte (mi vengono subito in mente Trill Williams o Cameron Goode).

Squadre Speciali (3) (Nessuna modifica)

Scommettitore (1)

Thomas Morstead

kicker (1)

Jason Sanders

Snapper lungo (1)

Blake Ferguson

Modificare: nessuno.

Sanders sembrava decisamente in forma per un anno pari, colpendo tutti e quattro i tentativi di field goal, inclusi due su 50 yard. Le squadre speciali sono abbastanza ben bloccate, anche se lo scommettitore Sterling Hofrichter sembrava a posto con una media di 43,5 punt su quattro calci, con tre dentro i 20.

Leave your comment