Rallegrati, Cleveland, hai acquisito Donovan Mitchellun All-Star di prim’ordine che si unisce a un giovane nucleo di talento che dovrebbe diventare una forza nella Eastern Conference negli anni a venire.

Congratulazioni, New York, tu no prendi Mitchell.

E dovresti esserne altrettanto felice.

Lo Utah ha eseguito il suo secondo commercio di successo in tre mesi giovedì, spedendo Mitchell a Cleveland per tre scelte del primo round:non protetto scelte del primo turno: due scambi di scelte e una manciata di giocatori, a Danny Ainge, CEO di Jazz, probabilmente non importa molto. I Cavs, armati di uno dei migliori backcourt della NBA, LeBron James, rispondendo a un tweet su quanto sarebbe stato duro un backcourt Mitchell-Darius Garland, ha risposto “COSÌ DIFFICILE”—una prima linea lunga e atletica e un cast di supporto ancora solido, hanno i pezzi per una profonda corsa ai playoff. The Jazz, dopo aver scaricato Mitchell e Rudy Goberttrascorrerà questa stagione esercitarsi a pronunciare Wembanyama.

.

Leave your comment