A volte, il punteggio ti dice tutto ciò che devi sapere su come sta giocando una squadra in questo momento. il Yankees hanno perso più partite frustranti e ravvicinate come parte della loro sbandata rispetto agli scoppi, ma hanno scelto un momento infernale per farsi prendere a calci in culo dal ballclub che ora ha ridotto di 10 partite il loro vantaggio nell’AL East nell’arco di un mese, uno in cui il Gli Yankees lo sono stati la squadra peggiore nella Lega americana. Gli Yankees hanno perso, 9-0, in una partita che era tecnicamente vicina a sette, ma non era davvero nella verità.

I soliti sospettati di questo terribile sbandamento erano tutti lì. Per la sesta volta dall’inizio di agosto, la formazione degli Yankees è stata esclusa, bloccando i corridori e sembrando senza vita. La difesa ha commesso dei brutti errori, con Josh Donaldson che ha interpretato Public Enemy n. 1 questa volta con due errori che portano alla prima run dei Rays. Il lancio iniziale ha fatto un lavoro abbastanza decente; il punteggio era di 3-0 all’inizio dell’ottavo prima che si aprissero le saracinesche. Insieme, era una ricetta fin troppo familiare per il disastro che i fan degli Yankees del 2022 fossero stati alimentati forzatamente per quasi l’intero secondo tempo.

Vorrei quasi concludere il riepilogo qui, perché esaminare questo pasticcio troppo da vicino è come raccogliere una roccia che ha appena schiacciato uno scarafaggio e ispezionare il fondo. Ma farò del mio meglio pur mantenendolo relativamente breve perché questa squadra degli Yankees non sta affatto giocando come se meritasse lo spazio di testa di qualsiasi fan.

Partendo dagli aspetti positivi, Domingo Germán ha semplicemente fatto di nuovo il suo lavoro, proprio come ha fatto per la maggior parte di agosto. Per sei inning, ha tenuto a bada l’attacco dei Rays consentendo una corsa su cinque colpi, dimenando fuori dai guai alcune volte nel processo. L’unico run non poteva proprio dargli torto, perché era il risultato di un errore di Donaldson nel quarto a cui è subito seguito un secondo errore (che ha preceduto una bella staffetta che ha coinvolto Oswaldo Cabrera che ha buttato fuori casa un corridore).

Tuttavia, l’eroismo di Cabrera non è riuscito a preservare completamente lo zero. David Peralta sceglie in una corsa per mettere Tampa in cima. I Rays avrebbero potuto fermarsi lì e vincere poiché l’attacco degli Yankees è uno scherzo di questi tempi, ma non lo fecero. Proprio come ha fatto Germán la scorsa settimana a Oakland, è tornato sul monte per il settimo posto con un conteggio dei lanci basso, ma dopo una passeggiata unica per Isaac Paredes, Tampa ha sferrato il colpo schiacciante su un homer da due punti di Christian Bethancourt per fare 3-0.

Gli Yankees del primo tempo difficilmente si farebbero intimidire da uno svantaggio di 3-0 nel finale, ma quei ragazzi sono storia. Gli Yankees del secondo tempo hanno giocato come se non avessero mai pregato contro Jeffrey Springs, titolare dei Rays. Oh, hanno messo alcuni ragazzi in base, ma non hanno mai segnato; New York è andato 0 su 7 con i corridori in posizione di punteggio e, dato il modo in cui la squadra ha giocato ultimamente, solo i fan più ottimisti avrebbero sperato in quei punti. Dai un’occhiata a questi punti salienti:

  • Un Donaldson completamente perso ha chiamato in sciopero per terminare il primo con due uomini in campo
  • Il rally due contro uno si è spento nel terzo quando Andrew Benintendi ha sentito un “Bambola” al polso, sentì intorpidimento e dovette andarsene* a metà della battuta; Cabrera pizzica e salta fuori, mentre Giancarlo Stanton, che crolla, colpisce
  • Isiah Kiner-Falefa non riesce mai ad avanzare dopo una rara doppietta che porta il quinto
  • IKF restituisce il favore incagliato nel sesto posto a terra con i corridori al primo e al secondo posto

*Le radiografie di Benintendi erano negativo, ma domani andrà a fare una risonanza magnetica. Anche se potenzialmente perdere un esterno che ha raggiunto la media del campionato da quando è arrivato da Kansas City non dovrebbe essere schiacciante, sicuramente sembra che lo sia per gli Yankees del 2022.

Gli Yankees non hanno mai avuto un altro giocatore in posizione di punteggio dopo allora. La formazione è solo un incubo nel peggiore dei modi.

Nell’ottavo, i Rays hanno trasformato questo in una risata mentre picchiavano Greg Weissert e Anthony Banda. Weissert ha concesso due colpi normali e poi un regalo su un topper di Yu Chang dietro il tumulo che ha buttato via. Chang ha ottenuto un colpo infield e Weissrt è stato accusato del terzo errore della notte degli Yankees per il 5-0. Ciò ha inaugurato un’uscita comicamente brutta dal peggior lanciatore del roster, Banda, che ne ha camminati tre – di cui due con le basi caricate – rinunciando a due singoli e un battitore colpito.

Quando la polvere si è calmata, era 9-0, i Rays avevano ridotto il vantaggio dell’AL East a sole cinque partite e l’allenatore Aaron Boone era rimasto furioso per i risultati della sua squadra nel post-partita.

Le parole sono belle e tutto, ma forse il prospetto esordiente che è stato convocato ieri avrebbe dovuto iniziare piuttosto che sedersi in panchina fino a due eliminati nel nono inning di uno scoppio! No, Oswald Peraza non ha avuto un momento eccitante per il suo debutto in MLB, come lui eliminato per porre fine a questa farsa. Povero ragazzo.

Gli Yankees e i Rays si incontreranno di nuovo domani sera al Trop, con Clarke Schmidt che cerca il riscatto da un brutto ritorno alla rotazione domenica scorsa a Oakland. Affronterà Corey Kluber con il primo lancio del suo ex compagno di squadra in arrivo alle 18:10 ET. Peraza inizierà davvero questa volta? Chi lo sa!!!

Punteggio in scatola

Leave your comment