L’ultimo

Il presidente della NFLPA critica sei Soldier Field per le condizioni difficili, twitta che la lega “può e dovrebbe fare di meglio” | CBS Sport

Il quarterback dei Bears Justin Fields, tuttavia, ha ammesso che il campo potrebbe utilizzare alcuni miglioramenti. Ha notato che il campo per la partita, nonostante fosse visibilmente danneggiato, era migliore di quello di martedì.

“Voglio dire, è sempre stato così. È stato decisamente meglio della festa di famiglia all’inizio di questa settimana”, ha detto Fields. “Sono solo contento che fosse meglio di quanto non fosse all’inizio di questa settimana perché non era il massimo. Sicuramente l’erba potrebbe essere migliore”.

Anche l’allenatore dei Chiefs Andy Reid non è rimasto molto colpito.

“Molto meglio del mio campo di scuola superiore”, ha detto Reid, prima di fare una pausa e aggiungere: “Non molto”.

Essendo il tappeto erboso diverso dagli altri campi, il kicker Cairo Santos ha dovuto modificare il suo allenamento fuori stagione, andando su campi che imitano Solider Field piuttosto che scegliere campi in erba “perfetti”.

Ha detto che il campo è “proprio quello con cui dobbiamo fare i conti”.

Preseason NFL 2022, settimana 1: cosa abbiamo imparato dalle partite di sabato | NFL.com

Il debuttante dei Chiefs George Karlaftis porta il calore. Con Patrick Mahomes e l’attacco della prima squadra che hanno iniziato senza intoppi, la nostra attenzione è rivolta al primo round edge rusher. Karlaftis mostrava un motore con motore V-8 ed era una presenza costante nel backfield dei Bears. Il rookie sembra non arrendersi mai a un gioco, mostra un ottimo inseguimento e fornisce una buona potenza e velocità dal limite. Il prodotto Purdue ha segnato un licenziamento, due colpi di QB e un contrasto per sconfitta nel primo tempo. Sì, è arrivato contro una discutibile O-line dei Bears, ma Karlaftis che domina i bloccanti della seconda squadra è quello che vuoi vedere nella preseason. I Chiefs contano sul rookie per aiutare a far ripartire il gruppo di corsa ai passaggi nel 2022. La sua prima azione di preseason ha mostrato promesse significative.

La moglie di Patrick Mahomes manda un avvertimento alle squadre della NFL dopo il primo TD di Chiefs QB per il 2022 | Punti di frizione

La moglie di Patrick Mahomes ha appena ricordato a tutti che il touchdown il Capi di Kansas City il quarterback ha lanciato sabato nella partita di preseason contro il Chicago Bears fu solo il primo di molti altri a venire.

Nel loro possesso iniziale, Mahomes ha reso facile segnare un touchdown con un passaggio acuto al tight end Blake Bell. Vide Bell sulla linea delle cinque yard e sferrò il tiro nitido per il drive di touchdown.

Naturalmente, Brittany Mahomes era entusiasta di vedere suo marito esibirsi di nuovo bene sul campo. Ha quindi provveduto ad avvertire il resto della NFL che sarebbe meglio essere pronti per un Patrick Mahomes migliorato nella stagione regolare 2022.

“Spero che siate tutti pronti per questa stagione”, ha scritto Brittany su Twitter insieme a un’emoji sorridente.

Classifica dei 5 migliori allenatori della NFL che entrano nella stagione 2022 | Rapporto Bleacher

1. Capi di Kansas City

Capo allenatore: Andy Reid

Coordinatori: Eric Bieniemy (in attacco), Steve Spagnuolo (in difesa)

Avere Patrick Mahomes aiuta sicuramente, ma nessuno staff tecnico ha dimostrato di essere più coerente negli ultimi quattro anni rispetto ai Kansas City Chiefs.

Andy Reid e Co. sono andati 50-15 nella stagione regolare dal 2018 e almeno sono arrivati ​​​​al Campionato AFC nei playoff.

Non è solo Reid a rendere grande lo staff tecnico. Eric Bienemy ha servito come coordinatore offensivo dal 2018, portando l’unità ai primi sei piazzamenti sia in punti che in yard in ogni stagione in cui è stato al timone.

Spagnuolo è il coordinatore difensivo dal 2019 e, sebbene le sue difese non siano state dominanti, il suo stile e la sua filosofia si sposano perfettamente con l’attacco ad alto numero di ottani che guida i Chiefs.

Ad esempio, la scorsa stagione la difesa era 27a in yard consentite, ma è arrivata ottava in punti concessi finendo quinta in percentuale di pressione.

L’attacco di Reid e Bieniemy è capace di segnare velocemente mentre la difesa di Spagnuolo crea caos e rende difficile tenere il passo. È un concerto di coaching che ha dimostrato di essere d’élite più e più volte.

Suggerimenti e strategia per vincere la tua lega di fantacalcio a 12 squadre PPR | Draft Kings Nation

Quando redigere un QB?

Mentre running back e wide receiver domineranno il primo round del tuo draft, il tuo roster inizia con il quarterback. L’icona è lì che ti fissa in faccia, quindi quando dovresti riempire la posizione?

La risposta onesta è che dipende da come cade il draft board. Se inizi il tuo draft guardando la posizione media del draft (ADP) dei quarterback, lo vedrai Fatture di bufalo il quarterback Josh Allen viene selezionato alla fine del secondo round e Capi di Kansas City il quarterback Patrick Mahomes viene scelto verso la metà del terzo round. Se riesci a prendere uno di quei quarterback un po’ dopo il loro ADP, prendili perché allora sono valori.

Con 12 squadre nella tua lega, ci saranno 12 quarterback titolari ogni settimana. I primi 12 quarterback vengono presi a metà dell’ottavo round. Il flusso del draft sarà unico per il tuo campionato e formato, ma in un campionato di quarterback, tieni d’occhio il tuo quarterback titolare entro l’ottavo round. Più a lungo aspetti un quarterback, più speri che superi di gran lunga le sue proiezioni.

Vincitori e sconfitti della settimana 1 della preseason della NFL: i quarterback esordienti impressionano, Deshaun Watson fatica al debutto di Brown | CBS Sport

Perdente: Bears O-line

Una delle maggiori preoccupazioni dei Chicago Bears è la capacità della linea offensiva di mantenere in piedi il quarterback del secondo anno Justin Fields. Nell’apertura della preseason contro i Chiefs, il gruppo che ha preso il via non ha fatto molto per alleviare queste preoccupazioni. Nelle prime fasi del gioco, la linea O di Chicago sembrava consentire ai difensori dei Chiefs di trovare la loro strada nel backfield e interrompere un po’ le giocate. Fields è stato anche esonerato due volte e l’attacco ha puntato su tutti e tre i suoi drive per aprire la partita in parte a causa di quel pessimo gioco in attacco.

Intorno alla NFL

I 100 migliori giocatori del 2022, n. 70-61: torna in lista QB Derek Carr dopo tre anni di assenza | NFL.com

70 – Tiranno Mathieu

Santi di New Orleans FS

Sebbene Honey Badger continui la sua diapositiva da 39 di due anni fa e 58 nell’iterazione dell’anno scorso della Top 100, la sua versatilità nel fare la differenza sia in area che in libera sicurezza rimane invidiabile in tutto il campionato. Mathieu ha incassato la sua reputazione in questa bassa stagione con un contatto di tre anni per unirsi alla sua città natale, i Saints. New Orleans spera che Mathieu possa replicare la sua recente serie di tre anni con Kansas City, che gli ha fruttato 13 intercettazioni, quattro recuperi fumble e due cenni All-Pro.

Joe Burrow fa il debutto al campo di addestramento per Cincinnati Bengals, partecipa a diverse esercitazioni | ESPN

Tutto il suo lavoro nelle esercitazioni di squadra è arrivato in un periodo di 7 contro 7 che è stato più faticoso di quanto previsto dall’allenatore Zac Taylor.

“Abbiamo parlato di fare due ripetizioni in 7 contro 7”, ha detto Taylor dopo l’allenamento. “E poi ci sono voluti 10. È così che va a volte.”

In precedenza, il lavoro più notevole di Burrow durante le prove si è verificato lunedì scorso quando ha fatto alcuni lanci leggeri durante una procedura dettagliata improvvisata.

Domenica, Burrow ha deciso di estendere i suoi limiti.

Burrow ha preso tutte le ripetizioni durante quell’esercitazione 7 contro 7. Ciò ha anche alleggerito il carico di lavoro sul resto dei quarterback della squadra dopo la commozione cerebrale di Brandon Allen nella partita di preseason di venerdì scorso contro il Cardinali dell’Arizona.

Nel caso te lo fossi perso su Arrowhead Pride

5 cose che abbiamo imparato nella sconfitta dei Chiefs contro i Bears

2. I giovani giocatori di talento dei Chiefs sono stati all’altezza delle loro aspettative

All’inizio della stagione, i debuttanti dei Chiefs prenderanno dei grumi.

Questo è prevedibile quando si sono abituati alla NFL, ed è stato così sabato pomeriggio. Ma nonostante abbiano commesso alcuni errori mentali da strappare i capelli, i debuttanti di Kansas City hanno mostrato lampi del motivo per cui molti esperti al draft li hanno etichettati come la migliore classe di draft del mandato del direttore generale Brett Veach.

All’inizio, l’estremità difensiva del primo round George Karlaftis ha lottato un po’ con errori mentali prima di prendere vita e battere il contrasto destro di Chicago (e nativo di Topeka) Tevin Jenkins con una bella mossa interna per licenziare il quarterback dei Bears Justin Fields per una sconfitta di 10 yard .

Dopodiché, Karlaftis ha costantemente esercitato pressioni nel backfield di Chicago. Per una squadra che ha lottato per arrivare al quarterback nel 2021, è stato un debutto incoraggiante per il rookie pass rusher.

Un altro debuttante che ha mostrato spunti di brillantezza è stato il wide receiver Skyy Moore, che ha catturato tutti e tre i suoi bersagli, incluso un duro intoppo nel mezzo in cui Jaquan Brisker, sicuro di Bears, lo ha colpito piuttosto duramente. Sebbene sia una piccola dimensione del campione, sembra certamente che i Chiefs possano avere tra le mani un’arma offensiva legittima.

Altri debuttanti che hanno avuto dei bei momenti sabato includevano il linebacker Leo Chenal – che ha guidato la squadra con sette contrasti – e il cornerback Jaylen Watson, che ha lottato in difesa della corsa ma ha comunque giocato una copertura abbastanza buona, sfruttando al massimo l’opportunità che gli è stata data.

Un tweet per farti pensare

Segui Arrowhead Pride sui social media

Leave your comment